In evidenza

Le creme solari sono un importante alleato per la cura della
nostra pelle: protezione bassa, media, alta … ma come scegliere il prodotto più
adatto?


È chiaro che le creme solari non sono tutte uguali. Al giorno
d’oggi se ne trovano molte in commercio, tutte più o meno simili. Ma mai come
in questi casi soffermarsi a leggere le etichette non è una perdita di tempo.


Un recente studio effettuato su 12 creme con protezione 30 da Il salvagente, ha evidenziato la presenza di filtri UV potenzialmente dannosi per la salute.


Si tratterebbe cioè, della presenza di filtri minerali come il biossido di titanio e filtri UV potenzialmente in grado di attraversare la barriera cutanea come avobenzone, oxybenzone, ecamsule e octocrylene; profumi e sostanze allergizzanti; e altri ingredienti controversi, quali l’Edta (un chelante di metalli), siliconi e conservanti.


Il dato è stato di recente pubblicato sulla rivista GreenMe che ha altresì, svelato l’elenco delle migliori creme e quelle invece, tale test parrebbero non averlo superato.


Anche Food and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici. – sempre da quanto si apprende dalla rivista – avrebbe evidenziato che alcuni ingredienti, usati nella formulazione di creme solari, possono essere potenzialmente pericolosi  per la salute, essendo in grado di essere assorbiti dall’organismo.


Tra le sostanze da evitare vi è l’avobenzone, l’oxybenzone, l’ecamsule e l’octocrylene, composti chimici utilizzati come filtri solari, nonché il biossido di titanio, da evitare soprattutto nei prodotti spray trattandosi di un composto cancerogeno se inalato, oltre ad alcuni conservanti, siliconi e sostanze che possono provocare allergie.


Dunque, attenzione a leggere bene le etichette.



Leggi anche:


TUMORE ALLA PELLE, SONO IN AUMENTO I CASI TRA GLI ANZIANI

agosto 12, 2019

Creme solari: un recente studio svela gli ingredienti dannosi per la pelle

Le creme solari sono un importante alleato per la cura della nostra pelle: protezione bassa, media, alta … ma come scegliere il prodotto più adatto? È […]
agosto 12, 2019

Cancro infantile: sono i Paesi poveri ad essere i più colpiti

“Il cancro ruba ai bimbi 11 milioni di anni di vita ma i progressi sono enormi” così l’Ansa – Salute e benessere ha intitolato un proprio […]
agosto 12, 2019

Anoressia nervosa: le cause potrebbero essere scritte nei geni

Uno studio condotto su 70 mila pazienti affetti da anoressia nervosa ha dimostrato il legame tra la patologia e il corredo genetico “I disordini alimentari, di […]
agosto 12, 2019

TrattaMI Bene, a Torino pazienti in campo per “umanizzare” le cure

Al via presso la Città della Salute del capoluogo piemontese il progetto TrattaMI Bene, che prevede di coinvolgere direttamente le persone con disabilità nei percorsi di […]