Il consenso del paziente oncologico durante il ciclo di cure chemioterapiche

Guarda gli ultimi Webinar e Tavole Rotonde

Relatori: dott. Giuseppe Cricenti, Cons. della III sez. di Cass. Civ., Prof. Massimiliano dr. Postorino (Ematologo), Prof. Giuseppe Macrì (medico legale) – Moderatore: dr. Carmelo Galipò

Il consenso del paziente oncologico è in re ipsa o va messo per iscritto? Inoltre, va acquisito anche durante i cicli chemioterapici quando questi non danno risultati adeguati o è necessario acquisirlo nuovamente se la terapia si può cambiare?

Cambiando il rapporto rischio/benefici si deve informare il paziente o no?

Ecco, analizzando il caso clinico di una giovane paziente deceduta per un Linfoma di Hodgkin, si discuterà del consenso informato con esperti di grande spessore che avranno il piacere di prestarsi ad un confronto con i partecipanti medici e avvocati.

Come in ogni tavola rotonda ci sarà la soddisfazione di ascoltare principi e concetti applicati al caso specifico e partecipare attivamente alla discussione.

Questo è l’aspetto che sta soddisfacendo ogni partecipante di queste tavole rotonde.

Anche se il tema della seduta è specifico sul consenso del paziente oncologico, la discussione sul consenso informato sarà trattata nella totalità dei suoi aspetti e, soprattutto, sul ruolo del ctu su una questione completamente di diritto.

Non vogliamo aggiungere altro, ma invitiamo tutti quelli ancora non iscritti gratuitamente al corso a seguirci ricordando che:

  1. l’iscrizione già fatta vale per tutte le sedute di Aprile per le quali riceverete ogni mercoledì mattina la email per il collegamento con la piattaforma ZOOM;
  2. le iscrizioni gratuite al corso proseguiranno fino alla seduta del 05 Maggio;
  3. chi deciderà di associarsi alla Accademia dopo la prova gratuita (o anche prima) e parteciperà a 20 tavole su 25 avrà crediti Ecm (50 per le professioni sanitarie e forse 20 per gli avvocati – dato che confermeremo nei prossimi giorni);
  4. ogni partecipante riceverà il caso clinico che si commenterà nella tavola rotonda circa 6 giorni prima così da poterlo leggere e studiare.

Affrettatevi ad iscrivervi e arrivederci a mercoledì 28 aprile, alle ore 18.

Dr. Carmelo Galipò

(Pres. Accademia della Medicina Legale)

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATUITAMENTE AL CORSO

CLICCA QUI SE VUOI ISCRIVERTI ALL’ACCADEMIA DELLA MEDICINA LEGALE

Leggi anche:

Diligenza dei sanitari e il rischio consentito: il Giudice Chindemi ce ne parla

Iscriviti alla newsletter dell'Accademia!

Resta sempre aggiornato sulle iniziative, gli eventi e gli speciali dell'Accademia della medicina legale. Ti aspettiamo!

Potrebbe interessarti anche:

Tecnopatie e ambito previdenziale Inail: progetto di articoli

(a cura dell’Avvocato Emanuela Foligno, dei Medici Legali Dott. Carmelo Galipò e Carmelo Marmo) Proporremo successivamente ai lettori, non solo agli addetti ai lavori, una...

Parcella medico legale del ctp: vige il tariffario SISMLA se non concordata

Parcella medico legale del ctp: ci si deve rifare al tariffario SISMLA se non è stata concordata per iscritto prima dell'assistenza con l'avallo del...

Ruolo dei professionisti medici legali: SISMLA chiede incontro al Ministero

Pedoja: dalle recenti proposte del dicastero della Salute di aggiornamento del dm 2/4/2015 n. 70 emerge l’assenza di riconoscimento del ruolo dei professionisti medici...