Malformazione fetale non diagnosticata: X tavola rotonda medico legale

Guarda gli ultimi Webinar e Tavole Rotonde

Malformazione fetale non diagnosticata: è il tema e il caso clinico della X tavola rotonda medico legale e giuridica del 9 Giugno alle ore 18.00 con tre relatori di spessore: l’avv. Giuseppe Mazzucchiello, il Prof. Massimo Montisci, medico legale e il dr. Franco Carboni, ginecologo forense

Dopo la pausa del 2 Giugno riprendono le tavole rotonde medico legali e giuridiche dell’Accademia della Medicina Legale.

Il tema della tavola rotonda e quello relativo alle malformazioni fetali non riconosciute all’ecografia morfologica della 20-21ma settimana di gestazione.

Il caso clinico della tavola rotonda riguarda una malformazione fetale non diagnosticata alla 20ma settimana +4 e riguarda l’agenesia del corpo calloso.

Si riportano di seguito le posizioni delle parti attoree e convenute:

“…il ctp attoreo si rifà alla sua relazione affermando che linee guida Sieog (2010- 2015) prevedevano la valutazione del ‘corpo calloso’, questo senza evidenti impedimenti tecnici e, per ciò che si è valutato a distanza, poteva essere individuata con indicatori del quadro alla data della morfologica. Rileva anche un possibile fattore umano di errore;

il ctp convenuto riferisce cha la diagnosi di “Agenesia del Corpo Calloso” si fa su indicatori indiretti e questa si riesce a diagnosticare con sempre più maggior precisione solo nel corso della prosecuzione della gravidanza, ricorda che le linee guida del 2010 erano in essere alla data dell’agosto 2015;rispetto alle competenze ecografiche rileva che non c’è bisogno di attestazione particolare per la morfologica piuttosto che per la plica nucale; rileva infine che c’è concordanza tra le immagini della ecografia effettuata dal Dott. ….. e quanto descritto nel referto; come pure ridotta è l’evidenza di danno alla valutazione ecografica successiva“.

Secondo voi il collegio peritale a chi darà ragione? Vi consigliamo di partecipare soprattutto per la grande qualità tecnica dei relatori.

Per terminare si informa che sul nuovo sito “accademiadellamedicinalegale.it” sono state pubblicate tutte le tavole rotonde precedenti che si possono rivedere o riascoltare, nella sezione Podcast, dopo registrazione gratuita al sito.

Dr. Carmelo Galipò

(Pres. Accademia della Medicina Legale)

Leggi anche:

Contraddittorio col CTU, finalmente uno assolutamente professionale!

12 commenti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla newsletter dell'Accademia!

Resta sempre aggiornato sulle iniziative, gli eventi e gli speciali dell'Accademia della medicina legale. Ti aspettiamo!

Potrebbe interessarti anche:

XVI Tavola Rotonda al 15 settembre: come redigere una consulenza tecnica di ufficio

XVI Tavola Rotonda del 15 settembre: come si redige una ctu o una ctp. Un incontro medico giuridico che metterà i puntini al posto...

Compensi irrisori, SISMLA chiede equo compenso per medici legali

La denuncia del Sindacato italiano specialisti di medicina legale e delle assicurazioni: compensi irrisori e clausole vessatorie unilaterali da parte delle compagnie assicurative; Enrico...

Responsabilità dell’infermiere: XIII tavola rotonda medico legale e giuridica

La responsabilità dell'infermiere: XIII tavola rotonda medico legale e giuridica dell'Accademia della Medicina Legale. Relatori: Cons. della Corte di Cass. dott. Paolo di Marzio;...